cuscini di rossi capelli

Standard

cuscini di rossi capelli
poggiano ditratti
sul giaciglio del tuo petto.

da incerte parvenze confusi,
di maschere notturne agghindati,
vaghiamo in discorsi leggeri

boccheggiando qual pesci del mare privati
– arenati in questa battigia
arsa e nuda di colori assente –
impiccati con corde di sogni inevasi

– disamore – strozzato e celato
in rigidi affioranti sorrisi
da labbre socchiuse al livore.

[ti giri, sprimacci i cuscini
e spegni la luce.]

 

Annunci

»

  1. Chicca!! ecco dov’eri !! .. bentrovata!!:-)
    com’era orfano dei tuoi colori e delle tue poesie il povero Splinder!! 😉
    ora che chiude, ci siamo un po’ tutti sparsi.. io pure ho aperto qualche pagina di prova qui e là
    ma alla fine credo che ci rincontreremo..
    per ora un abbraccione e buona domenica!!

  2. Un deserto dei sentimenti o un sentimento sperduto in un deserto… un ritirarsi al di qua del prolungamento e della moltiplicazione di se stessi e dell’altro, che Proust definiva… la felicità.
    Un vero peccato

    Roberto

se vuoi commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...