come acqua di maggio trasparente e gaia

Standard

L’acqua è insegnata dalla sete.
La terra, dagli oceani traversati.
La gioia, dal dolore.
La pace, dai racconti di battaglia.
L’amore da un’impronta di memoria.
Gli uccelli, dalla neve.
Emily Dickinson

come acqua di maggio trasparente e gaia
al sorriso incerto di sole opalescente
da topazio sgranato in fili di verde

tu giorno scontroso riposi il tempo
restante in ghirbe di ocra dipinte
allontani con gesti decisi i pensieri
di ore mai spese in giochi d’infanzia

ridammi il volo del colibri
dietro la casa dai tetti spioventi
sarà come prima – come allora –
quel tempo – di tegole rosse –
a mano posate sui sogni
di garze di giada

Annunci

»

se vuoi commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...